Ironwood abbandona trattare con AstraZeneca per lesinurad, una volta che sperava di essere una gotta blockbuster

0
5

Ironwood Pharmaceuticals ha deciso di raggiungere a piedi di distanza dalla sua 2016 accordo di licenza AstraZeneca, il miliardi di dollari di gotta trattamento lesinurad negli USA, a seguito di andamento del mercato della droga, come Ironwood continua la sua marcia verso la divisione in due separate aziende pubbliche del prossimo anno.

“Dopo l’inizio della lesinurad test di mercato, nei primi 2018 e di valutare i risultati nel mese di luglio, abbiamo deciso di terminare il nostro accordo di licenza con AstraZeneca nella sua interezza,” Ironwood il CEO Peter Cohen ha detto in una dichiarazione, a fianco della società per il secondo trimestre risultati finanziari. “Questa azione non è presa alla leggera, ma è una decisione importante che crediamo ci consente di allocare il capitale per la più alta opportunità di rendimento e di crescita”, ha aggiunto, con la decisione avrà effetto sei mesi dopo la notifica. “Stiamo lavorando per mantenere adeguate disponibilità di lesinurad per i pazienti e i medici durante il termine di disdetta.”

Ironwood ha detto che prevede un risparmio di 75 milioni di dollari a $100 milioni nel 2019 spese di esercizio con il movimento e anche piani di licenziare circa 125 dipendenti, la maggior parte del campo base di rappresentanti di vendita.

Cambridge, Massachusetts-azienda aveva acquisito l’esclusiva degli stati UNITI per i diritti di lesinurad, o Zurampic, per 100 milioni di dollari in anticipo, a seguito del farmaco dicembre 2015 approvazione di FDA per il trattamento di iperuricemia associato incontrollato di gotta. Ironwood sarebbe stato anche il gancio di milestone per pagamenti fino a $165 milioni di euro, più il pagamento di royalties.

CORRELATI: Ironwood per dimagrire, diviso in 2 società distinte

AstraZeneca, nel frattempo, aveva firmato un 1,26 miliardi di dollari accordo per acquisire Ardea Biosciences, con lesinurad come piombo, di fase 3 di prodotto, nel 2012. L’azienda e gli analisti visto il potenziale blockbuster per la droga, anche attraverso associazioni con farmaci generici come il vecchio di decenni di acido urico riduttore di allopurinolo, che è anche concesso in licenza a Ironwood come la combinazione a dose fissa Duzallo.

Tuttavia, i dubbi sull’lesinurad il profilo di sicurezza di persistito attraverso la sua approvazione da parte dell’FDA, con una dose più bassa, portando una scatola nera di avvertimento per i potenziali insufficienza renale, nonché requisiti per un postmarket studio di eventi renali e cardiovascolari. Inoltre, il farmaco aveva perso tutto il suo endpoint primario in tre in fase avanzata di studio.

In Maggio, Ironwood ha annunciato i suoi piani per dividere in due, filatura fuori alcuni dei suoi programmi di ricerca e sviluppo focalizzata sulle malattie orfane, tra cui la fase 2 il flusso di sangue farmaci praliciguat e olinciguat.

Nel frattempo, il alleggerita Ironwood continuerà marketing trattamenti per malattie gastrointestinali, gotta e dolori addominali come Linzess, in collaborazione con Allergan, e continuando la fase 3 di sviluppo di IW-3718 in malattia da reflusso gastroesofageo.

Hecht ha detto Ironwood visto circa il 25% anno su anno una crescita dei ricavi dell’ultimo trimestre, fino a $81 milioni di euro, in parte a causa del forte Linzess domanda nella sindrome dell’intestino irritabile, e la società rimane in pista per la divisione prevista nel primo semestre del prossimo anno.