Il membro del congresso addebitato il biotech caso di insider trading

0
18

Deputato repubblicano Chris Collins è stato accusato di frode titoli. Il caso riguarda un fallito sclerosi multipla prova che terminò con un 92% di calo del prezzo del titolo Australiano biotech Innata Immunotherapeutics.

Collins è stato un membro del Innata del consiglio di amministrazione e tenuto una partecipazione del 17% nel biotech. Secondo i magistrati, Collins imparato da Innata CEO di prova non era riuscito il 22 giugno. Collins ha risposto, “Wow. Non ha alcun senso. Come sono questi risultati anche possibile???” prima di chiamare suo figlio, Cameron. I procuratori pensare Collins ha detto a suo figlio la prova di guasto, portando a una serie di vendite che ha permesso Cameron per evitare perdite di $570,900, quando la notizia divenne pubblica.

Le informazioni avrebbe anche diffondersi al di là di Cameron. L’accusa accusa Cameron di passare notizie del processo il fallimento di quattro persone, di cui uno è informato più di tre persone. Dotato di questa conoscenza insider, il gruppo presumibilmente mestieri che li ha salvati quasi 200.000 dollari in perdite.

Durante la maggior parte di questo periodo, Innata stock è stato arrestato in Australia. Tuttavia, il titolo ha continuato a commerciare in USA il mercato OTC. Tutti i il deputato Repubblicano azioni sono svolte in Australia e, come tali, sono soggetti alla sosta. Collins non è accusato di fare mestieri se stesso e di proprietà il magazzino quando la notizia della prova di errore cancellato milioni di dollari di sconto il valore della sua quota.

Collins ceduto di agenti dell’FBI e ha promesso di montare “una vigorosa difesa in tribunale” contro le accuse che lui pensa che sono “meritless.” In caso di condanna su tutti i fronti, Collins potrebbe essere colpito con un 150 anni di carcere, secondo la CNN.

L’accusa è parte di un più grande scandalo che ha travolto Collins. L’Ufficio del Congresso Etica pubblicato un report (PDF) lo scorso anno, che ha discusso le accuse sul Collins’ comportamento. Il report ha dichiarato Collins possono avere in comune non pubblica materiale su Innata, acquistati scontati stock offerto a lui a causa della sua posizione nel Congresso e ha detto a un NIH dipendente incontro con il biotech.