RSV specialista ReViral assume ex-Dova leader come CEO

0
12

ReViral ha chiamato Alex Sapir come amministratore delegato. Sapir arriva al midphase virus respiratorio sinciziale (RSV) specialista di sei mesi dopo bruscamente lasciando Dova prodotti Farmaceutici.

Sede nel regno UNITO ReViral ha trascorso gli ultimi otto anni di lavoro su farmaci antivirali contro RSV, che culmina in esso la pubblicazione di fase 2a di dati di piombo prospettiva sisunatovir e la raccolta di $55 milioni in un giro guidato da New Leaf Venture Partners e Novo Venture. Gli sviluppi set ReViral fino a mettere la sua piccola molecola antivirale inibitore di fusione attraverso un esteso midphase programma di sviluppo.

Ex-Domainex CEO Eddy Littler led ReViral attraverso quelle recenti, pietre miliari, ma è ora di entrare in chief operating officer per fare spazio per Sapir, che è stato senza lavoro da quando ha lasciato Dova alla fine dello scorso anno.

Sapir aderito Dova nel 2016 ma ha lasciato bruscamente nel mese di dicembre. Dova comunicati Sapir uscita, con effetto immediato, in una dichiarazione a rivelare la nomina di David Zaccardelli come suo successore come amministratore delegato.

Nel suo tempo come CEO, Sapir led Dova a $75 milioni di IPO, e la società ha ottenuto l’approvazione della FDA per avatrombopag nel trattamento della trombocitopenia in pazienti adulti con malattia cronica di fegato. Avanti di approvazione, Dova ha parlato dei vantaggi avatrombopag, ora conosciuto come Doptelet, ha più di Amgen del Nplate e Novartis Promacta®, gli operatori storici a $1,2 miliardi di campo. Doptelet vendite ammontano a 4 milioni di dollari nel primo trimestre.

Prima di entrare in Dova, Sapir, come Zaccardelli, ha lavorato presso United Therapeutics come vice presidente esecutivo del marketing e delle vendite. Sapir ha trascorso 10 anni allo United, in cui il tempo si è trasformato in un multiproduct società con un fatturato annuo di 1,6 miliardi di dollari.

A svelare Sapir come nuovo amministratore delegato, ReViral evidenziato la crescita e l’evoluzione commerciale che ha avuto luogo presso Dova e Uniti durante i suoi periodi presso le aziende, e più di $160 milioni di ha alzato pubblici mercati, mentre a Dova.

“Alex, esperienza in esecuzione pubblica biotech consentirà ReViral di realizzare il suo pieno potenziale” ora-COO Littler ha detto in una dichiarazione. ReViral rialzato di 55 milioni di dollari privatamente 10 mesi fa.

Sapir fa parte di un nuovo look, stati UNITI inclinata team di leadership che si assumerà la responsabilità per la spesa di investimento. La nomina di Sapir arriva alcuni mesi dopo ReViral di nome Seth Hetherington come chief medical officer. Hetherington, come Sapir, ha lavorato nel North Carolina negli ultimi anni.

Come OCM, Hetherington supervisionerà globale di fase 2a prove di sisunatovir, noto anche come RV521, nei bambini. ReViral inviato fase 2a dati sisunatovir nel febbraio del 2018, e ai tempi della serie B l’anno successivo prevede di avviare una globale pediatrica di prova “a presto”. Da allora, ReViral ha messo tranquillamente il farmaco attraverso una prova per valutare la sua interazione con midazolam, itraconazolo, rifampicina e verapamil.