Monopar Terapie frenano IPO, di nuovo

0
7

E ‘ un déjà vu, per il cancro biotech Monopar Terapie come l’azienda ritardi di scendere la sua offerta pubblica iniziale per la seconda volta.

All’inizio di quest’anno, il biotech ufficialmente presentato istanza di $40 milioni di IPO e guardò a utilizzare il denaro generato all’avvio di una fase 3 di prova di un trattamento profilattico per un effetto collaterale della chemioterapia.

Ma Monopar rinviata questo IPO; poi provò di nuovo, ma dimezzato l’offerta fino a $20 milioni, offrendo 2.2 milioni di azioni ad una fascia di prezzo di $8 a $10.

Ora anche questo è stato posticipato, come i piccoli biotechs sembrano essere spremuto fuori di chiudere la finestra IPO.

Dell’Illinois Monopar concesso grave mucosite orale trattamento, clonidina mucoadhesive compressa orosolubile Validive, da Onxeo per $1 milione in anticipo indietro nel 2017. L’accordo è arrivato due anni dopo che il farmaco non è riuscito a guidare una riduzione statisticamente significativa nell’incidenza di grave mucosite orale in fase 2.

Onxeo azzerato “osservate differenze nell’incidenza e tempo di ricorrenza” effetto collaterale per giustificare la sua conclusione che l’ulteriore sviluppo è stato garantito. Monopar d’accordo con la conclusione, portando ad una forte backloaded tassi.

Monopar voluto l’IPO per consentire di mettere la sua fede alla prova. Il denaro è stato necessario per dotare Monopar per avviare una fase 3 di prova prima della fine dell’anno.

Monopar aveva detto in precedenza il suo Securities and Exchange Commission il deposito che si prevede di eseguire un adaptive design di prova che consente di eseguire un’analisi ad interim di circa 12 mesi dopo inizia lo studio. Una conferma seconda prova avrà inizio poco dopo l’analisi ad interim.

Con l’IPO, ora di nuovo in ritardo, non è chiaro come queste scadenze di lavoro.